Articoli taggati :

inclusione sociale

Anziana con robot di telepresenza
I Robot di Telepresenza nell’Assistenza Domiciliare: Un Futuro di Cura e Innovazione 960 640 Pane e Rose - cooperativa sociale

I Robot di Telepresenza nell’Assistenza Domiciliare: Un Futuro di Cura e Innovazione

La tecnologia ha aperto nuove frontiere nel campo dell’assistenza domiciliare, facendo emergere soluzioni innovative che promettono di migliorare significativamente la qualità della vita degli anziani. Tra queste, spicca l’introduzione dei robot di telepresenza, dispositivi all’avanguardia capaci di offrire supporto e sicurezza.

Il robot di telepresenza nell’assistenza domiciliare è uno strumento progettato per consentire alle persone di essere presenti a distanza in un altro luogo. Attraverso l’uso di video, audio e capacità di movimento controllabili da remoto, questi robot permettono agli utenti di interagire con l’ambiente e le persone presenti. Nel caso dei servizi domiciliari, questo significa che, sebbene il caregiver non sia fisicamente presente, può vedere, parlare, ascoltare e muoversi nell’ambiente dell’anziano come se lo fosse.

I robot di telepresenza sono dotati di telecamere, microfoni e altoparlanti, oltre che uno schermo su cui viene visualizzato il volto del caregiver, rendendo l’interazione più personale.

Grazie ad uno studio condotto dall’Università di Firenze con la rete Umana Persone, a cui ha collaborato la cooperativa Pane e Rose, abbiamo ora una comprensione più profonda dell’impatto positivo che i robot di telepresenza possono avere nellassistenza domiciliare.

Lo studio ha valutato diversi criteri chiave per l’introduzione efficace dei robot. Elementi cruciali risultano essere la capacità di monitorare le condizioni di salute degli utenti e di fornire supporto emotivo e sociale. Oltre a ciò, la facilità di utilizzo da parte degli anziani e dei loro caregiver assicura che questa tecnologia sia accessibile a tutti, senza barriere.

L’introduzione dei robot di telepresenza rappresenta non solo un salto qualitativo nell’efficienza dei servizi di assistenza, ma anche un miglioramento tangibile nella vita quotidiana dei pazienti. Questi dispositivi garantiscono una maggiore indipendenza agli anziani, rafforzando il loro senso di sicurezza all’interno del proprio ambiente domestico.

L’uso dei robot di telepresenza nellassistenza domiciliare apre scenari promettenti per migliorare non solo l’efficienza dei servizi ma anche la qualità della vita dei beneficiari.

 Affrontando con coraggio le sfide e cogliendo le opportunità offerte dall’innovazione tecnologica, possiamo progettare un futuro dell’assistenza caratterizzato da maggiore sicurezza, indipendenza e umanità.

Vuoi maggiori informazioni? Chiamaci al 340 1287018 o scrivi a assistenzadomiciliare@panerosecoop.it

robot di telepresenza nell'assistenza domiciliare
Linee educative Urbane, arte contemporanea
Fare Arte e imparare ad Essere Felici 768 1088 Pane e Rose - cooperativa sociale

Fare Arte e imparare ad Essere Felici

Ancora una volta – visto il grande successo dell’iniziativa sulla Street Art dello scorso anno – Linee Educative Urbane trova casa nel bellissimo spazio de Lanarchico, un luogo nel quale la regola fondamentale è quella di dare sfogo alla propria creatività. Linee Educative Urbane è un progetto a cura della cooperativa Pane&Rose scs onlus che ha come partner la Fondazione Opera Santa Rita da Cascia ONLUS, il Comune di Prato, il Circolo Arci Eugenio Curiel, il PIN S.c.r.l. Servizi Didattici e Scientifici per l’Università di Firenze, l’associazione di volontariato Studialibero, l’ITEPS Paolo Dagomari, l’Isis Gramsci-Keynes, l’ISISS Cicognini Rodari, IC Mascagni e IC Don Milani.

Fare arte e imparare ad essere felici è un Corso gratuito di Arte Contemporanea ( e molto di più) per ragazzi che hanno voglia di passare qualche pomeriggio in maniera decisamente diversa dal solito. Gli incontri sono gratuiti e si terranno Sabato 6 , Sabato 13 e Sabato 20 aprile a partire dalle ore 15.00. E’ possibile iscriversi su IG @lanarchico_prato o inviando una mail a lanarchicoprato@gmail.com ( ma si può anche arrivare direttamente agli incontri).

Linee educative Urbane, arte contemporanea
Movimento e socialità: le chiavi per un invecchiamento sano e felice 960 778 Pane e Rose - cooperativa sociale

Movimento e socialità: le chiavi per un invecchiamento sano e felice

L’importanza del movimento nella terza età è un tema ampiamente discusso e supportato da numerose ricerche scientifiche: mantenere un livello adeguato di attività fisica può contribuire significativamente a migliorare la qualità della vita degli anziani, offrendo benefici che spaziano dal mantenimento dell’autonomia funzionale al miglioramento del benessere psicologico.

Attività come camminare, nuotare, o andare in bicicletta, sono particolarmente raccomandate per migliorare la circolazione sanguigna e la resistenza cardiovascolare​.

Ma l’attività fisica da sola non basta: perché i benefici siano completi, anche la socialità gioca un ruolo chiave. Attività di gruppo come la ginnastica dolce, il pilates, lo stretching (o, perché no, la danza!) oltre a promuovere il movimento, offrono l’opportunità di interagire socialmente, combattendo l’isolamento e favorendo il mantenimento di reti sociali.

Mantenersi attivi non solo aiuta fisicamente, migliorando la mobilità e riducendo il rischio di cadute e lesioni, ma offre anche vantaggi a livello mentale, stimolando la produzione di endorfine, che migliorano l’umore e riducono lo stress e l’ansia​.

Scegliere attività fisiche adatte alle proprie capacità ed esigenze diventa essenziale per trarne il massimo beneficio, per questo è importante chiedere il parere del proprio medico prima di iniziare un nuovo programma di esercizi​​.

Incorporare semplici attività fisiche nella vita quotidiana può essere un ottimo modo per gli anziani di rimanere attivi e mantenere un alto livello di benessere fisico e mentale. Ecco alcuni esempi pratici di attività facilmente integrabili nella routine quotidiana:

  • Camminata: Una delle attività più semplici e accessibili, camminare può essere praticato quasi ovunque. Una passeggiata quotidiana al parco o anche semplicemente fare più volte le scale di casa aiuta a mantenere il cuore e i muscoli in salute.
  • Stretching o Yoga: Integrare nella giornata momenti dedicati allo stretching o alla pratica dello yoga può migliorare la flessibilità, l’equilibrio e la forza muscolare, riducendo il rischio di cadute e lesioni.
  • Ginnastica dolce: Esercizi di ginnastica dolce possono essere svolti anche a casa, utilizzando video tutorial o seguendo programmi televisivi dedicati, per rafforzare muscoli e articolazioni senza sovraccaricarli.
  • Giardinaggio: Occuparsi del proprio giardino o delle piante di casa non è solo un hobby rilassante, ma anche un’ottima attività fisica che stimola la mobilità e il contatto con la natura.
  • Cura dell’orto: Coltivare un orto, oltre a fornire il piacere di mangiare ciò che si è coltivato, richiede un’attività fisica moderata e regolare, utile per mantenere un buon livello di attività fisica.
  • Attività di squadra: Partecipare a giochi di squadra o attività di gruppo, come le bocce o balli di coppia, permette di unire l’utile al dilettevole, stimolando la socialità e mantenendo il corpo in movimento.

Ricordiamo che è sempre importante consultare il medico prima di iniziare qualsiasi nuova attività fisica, soprattutto se si hanno fragilità o patologie. L’adozione di un approccio graduale, ascoltando il proprio corpo e rispettando i suoi limiti, è essenziale per trarre i massimi benefici dall’attività fisica in età avanzata.

Privacy Preferences

When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.